"MACCHINA delle QUARANTORE"

 

 

Il parroco Padre Massimo Malfer con alcuni confratelli e dei volontari che hanno aiutato alla

realizzazione della prima fase della "Macchina delle Quarantore"

- Foto scattate il 27 gennaio 2013, interno del Santuario -


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

Privacy Policy